EDIcer M9 Il Giornale dell\ ilgiornaledellarchitettura.comwww.allemandi.com
NEWS
Città e Territorio

Ritratti di città: Pechino, dinamica e immutabile

La capitale cinese, con il suo carattere molteplice e pragmatico, prosegue i nostri reportage sulle realtà urbane nazionali e internazionali

Vivendo a Pechino appare chiaro che non si ha a che fare con una città univoca. La percezione che immediatamente se ne ha riguarda innanzitutto le diverse contraddizioni che caratterizzano lo spazio urbano e la realtà vissuta. Da un lato infatti, la ...

di Francesca Albera, edizione online, 10 maggio 2015 18:33
Design

Open Design Italia: il punto sull'autoproduzione e la piccola serie

Alla vigilia della quinta edizione della mostra-mercato rivolta a progettisti, imprenditori, artigiani, distributori e al grande pubblico, abbiamo chiesto un parere a tre protagonisti

TRENTO. Da venerdì 29 a domenica 31 maggio va in scena l'edizione 2015 di Open Design Italia. A pochi giorni dall'inizio della kermesse abbiamo chiesto a Monica Armani (architetta e designer), Matteo Ragni (architetto ...

edizione online, 27 maggio 2015 12:20
Musei

Per i suoi Silos, Armani s'improvvisa architetto ma non è all'altezza delle creazioni di moda

Non emoziona l'intervento promosso e curato in prima persona dallo stilista a Milano in zona Tortona in un ex deposito della Nestlè per i suoi 40 anni di attività

MILANO. Per celebrare i 40 anni di attività, Giorgio Armani ha inaugurato, con il patrocinio del Comune, il suo nuovo spazio espositivo in via Bergognone, nel distretto del design, chiamato più comunemente ...

di Arianna Panarella, edizione online, 26 maggio 2015 9:53
Lettere al giornale

Occorre recuperare la visione originaria dell'EUR

Invece, la «Nuvola» di Fuksas minaccia il futuro stesso di uno dei rari capolavori dell'urbanistica del XX secolo

L'EUR è nella sua concezione piacentiniana uno dei rari capolavori dell'urbanistica del XX secolo. Nella sua forma attuale trasmette un'impressione solo frammentaria della visione originaria dell’intero quartiere. Eppure il Palazzo della Civiltà italiana ...

di Leon Krier, edizione online, 19 maggio 2015 12:52
Professione e mercati

Abitazione, lavoro, svago: quali sono le visioni del futuro

Prima edizione di «ALT!», concorso di idee per under 35 bandito da In/Arch Lombardia

C'è tempo fino al 30 giugno per participare alla prima edizione del concorso di idee aperto a studenti, laureandi, neolaureati e giovani professionisti under 35 organizzato da In/Arch Lombardia. Lo scopo è quello di incentivare il dibattito ...

edizione online, 22 maggio 2015 17:35
Recensioni

Le Brigate SAAL, eroica esperienza dell'architettura partecipata

Una mostra al Canadian Centre for Architecture ripercorre la vicenda portoghese delle abitazioni popolari all'indomani della dittatura di Salazar: un vero cooperativismo dal basso

PORTO. Gli edifici che continuano a raccontare, 40 anni dopo la costruzione, storie di semplicità, orgoglio e resistenza. Le foto delle assemblee che trasmettono enormi energie, insieme a speranza, e forse anche illusioni. L’esperienza delle Brigate ...

di Michele Roda, edizione online, 21 maggio 2015 9:54
Musei

Bergamo ritrova l'Accademia Carrara e cerca spazio per la GAMeC

Un resoconto sullo stato degli spazi museali, dalla riapertura dell’Accademia Carrara dopo sette anni, al dibattito sulla possibile sede futura della Galleria d’Arte moderna e contemporanea

Il ritorno dell’Accademia Carrara
Il 23 aprile scorso è stata riaperta la pinacoteca di Bergamo, l’Accademia Carrara, e dopo sette lunghi anni di chiusura la città ha potuto rivedere con grande gioia uno dei suoi spazi museali più amati.

di Marco Adriano Perletti, edizione online, 19 maggio 2015 12:47
Città e Territorio

Genova: dopo cinque anni sembra ripartire il progetto per l’ampliamento dell’Ospedale Galliera a Genova

Albert de Pineda racconta le novità del progetto rivisto e quali differenze ha trovato tra il lavoro in Italia e in altri Paesi

GENOVA. Nei giorni scorsi, l’architetto barcellonese specializzato nella progettazione di strutture ospedaliere si è recato nel capoluogo ligure per incontrare la direzione dell’Ospedale Galliera, al fine di ridefinire i piani d'ampliamento del nosocomio e ...

di Maicol De Palo, edizione online, 16 maggio 2015 20:09
Musei

Gran Caffè Rondanini: uno schiaffo all'eredità del progetto moderno milanese

Riflessioni (poco rassicuranti) in seguito alla spostamento della Pietà nell'Antico ospedale spagnolo (allestimento di Michele De Lucchi) dal Castello Sforzesco, dove è in parte smantellato l'allestimento dei BBPR

MILANO. Qualche riflessione a margine dell’incontro del 5 maggio che ha aperto il programma «Milano capitale del moderno», rassegna del Padiglione Architettura Expo 2015 presso il grattacielo Pirelli a cura di Lorenzo Degli ...

di Davide Borsa, edizione online, 16 maggio 2015 18:25
Città e Territorio

Milano finalmente ritrova la sua Darsena

Dopo un faticoso iter, portato a compimento il concorso bandito nel 2004 per la riqualificazione dell'area. Ma la vecchia sede del mercato comunale, sostituita, si fa rimpiangere

MILANO. La darsena fu voluta e realizzata nel 1603 dal governatore spagnolo Pedro Enríquez de Acevedo conte di Fuentes (1525-1610); era addossata alle nuove mura della città e ne assecondava il perimetro. Sotto le mura un varco consentiva l’accesso ...

di Arianna Panarella, edizione online, 13 maggio 2015 19:23
Design

L’invasione degli elettrodomestici: pericolo in corso

“Cucine e ultracorpi” per l'ottava edizione del Triennale Design Museum, con allestimento di Italo Rota

MILANO. Aspirapolveri, frigoriferi, lavatrici, fornelli, frullatori o spremiagrumi sono solo una piccola parte degli elettrodomestici che abitano numerosi le nostre case, oggetti familiari che definiscono la quotidianità dei nostri paesaggi domestici. Demandate ...

di Alba Cappellieri, edizione online, 12 maggio 2015 17:19
Design

Salone del mobile: una settimana al massimo

Bilancio dell'edizione 2015, che pare aver raggiunto un punto di saturazione

MILANO. I numeri parlano chiaro: il Salone del Mobile, secondo l’organizzatore, si chiude con un totale di 310.840 visitatori con una presenza del 69% di operatori esteri di alto profilo e con forte capacità di spesa.

di Alessandro Colombo, edizione online, 15 maggio 2015 15:31
Città e Territorio

Cominciamo da Zero… ma con molta memoria

Il direttore artistico Davide Rampello ci introduce ai significati e all'allestimento del Padiglione Zero dell'Expo, progettato da Michele De Lucchi: «Quando il visitatore entrerà avrà una visione dell’archivio del mondo»

MILANO. Caro Davide, vorrei proporti una conversazione molto libera, certo guardando all’attualità dei temi di Expo 2015 ma non tralasciando il respiro storico, ideale e immaginifico che questo evento ci porta. Mi piacerebbe, quindi, stimolarti con dei ...

di Alessandro Colombo, edizione online, 13 maggio 2015 17:15
Città e Territorio

Il caravanserraglio?

Alcune riflessioni desunte dalla storia delle Esposizioni universali, per chi volesse avere la modestia (e l'ironia) di visitare quella milanese (prima) ed esprimerne un giudizio (poi)

La ricezione dell’Expo milanese appare, a chi voglia soffermarsi un solo momento, quasi un paradigma del modo con cui oggi si vive il tempo. Non sembri una riflessione troppo astratta. È sufficiente interrogarsi sul perché nessuno degli ...

di Carlo Olmo, edizione online, 12 maggio 2015 15:50
Città e Territorio

Grattacielo Intesa San Paolo firmato RPBW, un nuovo spazio urbano

Con la recente inaugurazione il nuovo centro direzionale di Intesa Sanpaolo ha consolidato il proprio ruolo urbano aprendosi alle centinaia di visitatori

TORINO. Il nuovo centro direzionale di Intesa Sanpaolo, firmato RPBW, posto a completamento del fondale scenografico della Spina centrale [l'asse urbano definito negli anni 90 dal PRG con la copertura della trincea ferroviaria; ndr], luogo dalle complesse relazioni ...

di Stefania Eusebietti, edizione online, 11 maggio 2015 12:40
Città e Territorio

Expo 2015: il meglio e il peggio

In attesa di successivi approfondimenti, un primo rapido sguardo per orientarsi, tra 10 top e 5 flop

10 al top
LEGNO. Usato in tutti i modi, è il materiale che vince nelle scelte dei progettisti. Dalle architetture di servizio a tanti padiglioni: come elemento strutturale (Cile) o delicato ornamento di facciata (Uruguay), ...

di Michele Roda, edizione online, 6 maggio 2015 23:56
Città e Territorio

L'ultimo residuo della Conca d'oro, antico sollazzo arabo normanno

La 26° edizione del Premio Carlo Scarpa per il giardino, organizzato dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche è andata al parco Maredolce-La Favara a Palermo. Fino al 5 agosto, nella sede di Treviso è visitabile la mostra

PALERMO. A Maredolce-La Favara, il più antico dei parchi normanni della città, realizzato in una depressione del terreno riempita con le acque della sorgente Fawarra, che sgorga dal vicino Monte Grifone (che fino allora ...

di Margherita Azzi Visentini, edizione online, 9 maggio 2015 0:13
Musei

Dopo i Fundamentals dell’architettura, ecco il Repertoire degli spazi architettonici (e degli allestimenti espositivi)

Inaugurata a Milano la Fondazione Prada, ultima fatica di Rem Koolhaas nell'ex distilleria Società Italiana Spiriti

MILANO. A 24 ore dall’apertura di Expo, il 2 maggio sono stati presentati alla stampa parte dei 19.000 mq della nuova sede di Fondazione Prada, periferia Sud di Milano, fermata ferroviaria Porta Romana.

di Erica Giusta, edizione online, 4 maggio 2015 10:30
Recensioni

Corbu scienziato e non artista?

Visita in anteprima alla mostra antologica «Le Corbusier - Mesures de l'Homme» che s'inaugura al Pompidou in occasione del 50° della scomparsa dell'architetto

PARIGI. Il 29 aprile apre al Beaubourg la mostra dedicata a Le Corbusier, nel cinquantenario della morte. Frédèric Migayrou e Olivier Cinqualbre hanno scelto di uscire dai percorsi consolidati di una storiografia ormai tesa quasi più a legittimare chi ...

di Carlo Olmo, edizione online, 25 aprile 2015 17:45
Recensioni

Se gli edifici potessero parlare, che cosa direbbero?

«Cattedrali della cultura», il film prodotto da Wim Wenders: 6 mediometraggi diventano autobiografie di architetture famose

In arrivo dalla 64° Berlinale, la locandina di «Cattedrali della cultura» si chiede: «Se questi edifici potessero parlare che cosa ci racconterebbero?». Hanno provato a rispondere sei noti registi, confrontati ad altrettanto ...

di Luca Gibello, edizione online, 25 aprile 2015 12:39
 

Ricerca



Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - via Mancini 8, 10131 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012