Il Giornale dell\ ilgiornaledellarchitettura.comwww.allemandi.com
NEWS
Città e Territorio

A Parigi la torre della discordia

La clamorosa bocciatura in extremis della Tour triangle firmata Herzog & de Meuron rilancia l'anatema sugli edifici alti nella capitale francese

PARIGI. Con la pubblicazione congiunta il 12 dicembre da tre riviste di architettura («Le Moniteur», «AMC» e «Cahiers Techniques du Bâtiment») di una petizione firmata da grandi architetti francesi ed esponenti del ...

di Denis Bocquet, edizione online, 16 dicembre 2014 17:54
Musei

Chi ha detto che moda e design non siano godibili all'interno dell'«esercizio di orrore brutalista con le fattezze di un bunker»?

Riaperto a Berlino il Kunstgewerbemuseum: il sobrio progetto di conservazione e riallestimento, rispettoso di una scomoda preesistenza, si deve al duo Kühn–Malvezzi

Berlino. Che la riapertura del più controverso degli spazi museali berlinesi, dopo tre anni di lavori progettati da Kühn-Malvezzi, studio vincitore del concorso nel 2004, fosse tanto attesa, non deve stupire: il Kunstgewerbemuseum, Museo ...

di Francesca Petretto, edizione online, 15 dicembre 2014 19:20
Formazione

Le ricerche delle scuole di dottorato in Italia: in ordine sparso, ma con voglia di fare rete

Gli esiti di un convegno all'Università IUAV fanno il punto sullo stato dell'arte

VENEZIA. Primo evento nel suo genere, il convegno "La ricerca che cambia" organizzato dal 19 al 20 novembre scorso presso la Scuola di Dottorato dell'Università IUAV a Palazzo Badoer, fa il punto sullo stato di avanzamento della ricerca architettonica in Italia.
Premessa ...

di Davide Fragasso, edizione online, 14 dicembre 2014 10:27
Concorsi

Strasburgo: la biblioteca guglielmina come prima, più di prima

Inaugurata a fine novembre la ristrutturazione e ampliamento della Biblioteca nazionale e universitaria a firma dell'Agence Nicolas Michelin & Associés, vincitori di un concorso nel 2006

STRASBURGO. Durante la guerra franco-prussiana del 1870, le due principali biblioteche della città, ricche di un patrimonio medievale e rinascimentale unico, furono distrutte. Già nel 1872, le nuove autorità imperiali tedesche ...

di Denis Bocquet, edizione online, 8 dicembre 2014 17:33
Recensioni

Quel visionario d'un Viollet-le-Duc

L'interpretazione del Medioevo (ma non solo) nella rassegna che la Cité de l'architecture dedica al poliedrico artista nel bicentenario della nascita

PARIGI. In occasione del bicentenario della nascita, la Cité de l’Architecture et du Patrimoine dedica una grande mostra a Eugène Viollet-le-Duc (1814-1879). Per l’occasione sono esposti più di 200 documenti, per la maggior parte provenienti ...

di Sara Rinarelli, edizione online, 1 dicembre 2014 20:49
Concorsi

Nuova sede Regione Molise: ritenta, sarai più fortunato!

Un secondo bando (di idee) rimpiazza il precedente (di progettazione), miseramente revocato. Assai ridotti il programma, il budget e le ambizioni (ma anche le certezze e la credibilità)

CAMPOBASSO. Ha tutti i connotati dell'ennesima storia italiana: se ci sarà o meno il lieto fine, lo scopriremo nelle prossime puntate della tragicommedia.
Tutto ha inizio nella primavera 2010, quando la Regione Molise bandisce, ...

di Luca Gibello, edizione online, 30 novembre 2014 21:54
Città e Territorio

Quanto dista Bagnoli dall'Europa?

Una ricognizione tra le desolazioni dell'area ex Italsider e le rovine (ma anche gli incerti cantieri) della Città della Scienza, all'indomani del bando di concorso per la sua ricostruzione. Con un paio di chiose di Massimo Pica Ciamarra

NAPOLI. Fino all’inizio del Novecento il litorale flegreo era un luogo incontaminato. L’area di origine vulcanica permise persino l’apertura di numerosi stabilimenti termali presso i quali sovente si recava la gente proveniente da Napoli. Poi si decise di convertire il sito a uso industriale.

di Stefano Lento, edizione online, 28 novembre 2014 22:12
Concorsi

"Guggenheim Helsinki" vs "Next Helsinki"

Conclusa a settembre la prima fase del concorso per la sede finnica del museo, il fronte dell’opposizione lancia un contro-concorso

HELSINKI. L’euforia dei promotori del museo Guggenheim nella capitale finlandese è espressa da Richard Armstrong, direttore del Solomon R. Guggenheim Museum and Foundation, alla conclusione della prima fase di concorso che ha registrato un’inedita partecipazione, ...

di Antonello Alici, edizione online, 28 novembre 2014 17:19
Città e Territorio

Urbanistica lady-like e boschi verticali

Il progetto milanese di Boeri Studio si è aggiudicato l'International Highrise Award. Segnaliamo il seguente commento, che si allarga alla vicenda dell'Expo, pubblicato da archphoto.it

Il "Bosco verticale", coppia di grattacieli inaugurati a metà ottobre nell'area di trasformazione di Porta Nuova su progetto di Boeri Studio (Stefano Boeri, Gianandrea Barreca e Giovanni La Varra; ora Stefano Boeri Architetti e Barreca & La Varra), si è aggiudicato l'International Highrise Award.

di Luca Guido, edizione online, 27 novembre 2014 1:00
Recensioni

Laboratorio Africa

Fino al 28 dicembre alla Triennale, la mostra «Africa. Big Change Big Chance» racconta le trasformazioni di alcune città del continente che tra 15 anni si stima avrà 750 milioni di cittadini «urbani»

MILANO. Raccontare un continente intero in una mostra di cinque sezioni allestita in una sola grande sala. C’è dell’ambizione nel progetto della Triennale dedicato all’Africa e condensato nell’esposizione «Africa. Big Change Big Chance», ospitata nello spazio ...

di Michele Roda, edizione online, 24 novembre 2014 12:54
Professione e mercati

Riforma MiBACT/2: occorre rivedere anche il Codice dei Beni culturali

Una riflessione a margine della lettera aperta inviata al ministro Franceschini

Sono più che mai interessato alle materie del giudizio critico, del riconoscimento della qualità architettonica e della tutela culturale e paesaggistica. Ne ho scritto nel libro Maledetti Vincoli. La tutela dell'architettura contemporanea (Allemandi ...

di Ugo Carughi, edizione online, 21 novembre 2014 12:38
Professione e mercati

Riforma MiBACT: parliamo anche di qualità dell'architettura e di affidamenti d'incarichi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo una lettera aperta inviata il 17 novembre da un gruppo di addetti ai lavori al ministro Dario Franceschini e al capo di Gabinetto (Giampaolo D'Andrea) del ministero dei Beni culturali, e il giorno seguente al presidente della 7ª Commissione permanente Istruzione pubblica, beni culturali, ricerca scientifica, spettacolo e sport del Senato (Andrea Marcucci), nonchè alle vicepresidenti della 7ª Commissione Cultura, scienza e istruzione della Camera (Ilaria Capua e Flavia Piccoli Nardelli)

Signor Ministro,
in allegato troverà una "lettera aperta", elaborata da un gruppo di addetti ai lavori che hanno basato le loro riflessioni su due punti essenziali di partenza, la conoscenza dei problemi (l'uomo tanto può quanto sa diceva Sir Francis Bacon ...

edizione online, 19 novembre 2014 0:19
Musei

Ginevra, 2.000 mq in più per il Museo etnografico

Inaugurato l'ampliamento, a lungo avversato e approvato solo dopo due referendum

GINEVRA. Dopo 4 anni di lavori e circa 20 di attesa per una scelta fortemente voluta dalla politica e dalla comunità, il 31 ottobre scorso la città ha festeggiato la riapertura del nuovo Musée Etnographique de Genève ...

di Davide Fragasso, edizione online, 16 novembre 2014 22:17
Musei

Lo “strano caso” di dottor Brera e mister Citterio

Una nuova puntata dello psicodramma a proposito del progetto Grande Brera a Milano, con la presentazione del libro "Il caso palazzo Citterio"

Non smette di far parlare di sè la vicenda del progetto per la realizzazione del polo culturale della "Grande Brera", ovvero l'ampliamento della Pinacoteca negli spazi di palazzo Citterio, nonchè l'adeguamento delle ex caserme Magenta e Carroccio a uso ...

di Davide Borsa, edizione online, 11 novembre 2014 9:23
Recensioni

Libeskind, architetto potente in parole e disegni

Ma i suoi progetti più recenti non sono pari alla tensione che sprigiona dalle pagine de "La linea del fuoco"

"La linea del fuoco" è il titolo di uno dei primi progetti di Daniel Libeskind. L’occasione era stata offerta dalla realizzazione di un piccolo allestimento pensato per una mostra presso il Centre d’Art Contemporain di Ginevra (1988). Fu allora che Libeskind ...

di Luca Guido, edizione online, 9 novembre 2014 11:27
Città e Territorio

Un’ellisse di 328 metri con i nomi di 600mila caduti (in ordine alfabetico, senza distinzione di nazionalità e schieramenti)

Si inaugura l'11 novembre il memoriale internazionale «Mémoire des hommes» presso il cimitero militare di Notre Dame de Lorette (Nord-Pas-de-Calais, Francia), progettato da Philippe Prost

L'11 novembre, data commemorativa dell’armistizio siglato l’11 novembre 1918, il presidente della Repubblica francese François Hollande inaugura una delle realizzazioni più significative nell'ambito delle commemorazioni per il centenario della Prima guerra ...

di Laura Ceriolo, edizione online, 7 novembre 2014 12:05
Professione e mercati

LinaProject.com: per il centenario della nascita la Bo Bardi diventa crossmediale

In corso un progetto di ampia portata (promosso come capofila dal Dipartimento di Architettura dell'Università di Firenze) per la realizzazione di un documentario interattivo sulla grande architetta italiana naturalizzata brasiliana

Una tra le più importanti architette del secolo scorso, l’italiana naturalizzata brasiliana Lina Bo Bardi (1914-1992) nel centenario della sua nascita (il 5 dicembre) diventa ora start-up con LinaProject.com.
Vedremo ...

edizione online, 5 novembre 2014 10:03
Musei

Architettura imposta: Gehry invade il paesaggio parigino (e non tutti sono contenti)

Il 17 ottobre è stata finalmente inaugurata l'imponente Fondation Louis Vuitton. Il caporedattore del settimanale francese online "Le Courrier de l’Architecte" riporta una feroce critica a seguito della visita. Cosa succede quando l’ego di un architetto viene lasciato a briglia sciolta, con un budget quasi illimitato?

Cento milioni di euro, afferma LVMH. E voi ci credete? Un Gehry per 100 milioni tondi tondi? Sicuramente per uno degli uomini d’affari più ricchi del mondo realizzare un museo senza un budget ben controllato sarebbe stata una cattiva pubblicità; meglio dichiarare una cifra bella tonda allora.

di Jean-Philippe Hugron, edizione online, 4 novembre 2014 22:01
Recensioni

Lucio Costa, ghost writer dell’architettura brasiliana

Un libro ne ricostruisce l'articolata biografia, tra attività professionale, critica militante e tutela del patrimonio nazionale

È ogni volta una sorpresa constatare come i miti fondanti del modernismo siano tuttora duri a morire, come tendano, non appena abbassata la guardia, a incarnarsi sempre di nuovo in narrazioni piane ed esplicative. Di questa sorta di impulso mitopoietico, la ...

di Daniele Pisani, edizione online, 28 ottobre 2014 18:18
Recensioni

Scopriamo come dialogano l'architettura e gli altri processi creativi

La curatrice del programma di architettura della British School at Rome introduce i temi della seconda edizione di "Meeting Architecture", ciclo di mostre-studio e conferenze

"Meeting Architecture", il programma di architettura della British School at Rome anche quest’anno continuerà ad analizzare le modalità secondo le quali architettura e altri processi creativi s’incontrano e collaborano e lo farà nel quadro di conferenze e mostre-studio ...

di Marina Engel, edizione online, 28 ottobre 2014 17:29
 

Ricerca



Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - via Mancini 8, 10131 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012