Il Giornale dell\ ilgiornaledellarchitettura.comwww.allemandi.com

città e territorio


CONDIVIDI Condividi su Facebook

Presentata la nuova Torre Zucchetti di Lodi, di Aedas Visconti

Milano. Il Politecnico del capoluogo lombardo ha ospitato la conferenza stampa di presentazione della Torre Zucchetti di Lodi, che sarà la nuova sede dell’omonima azienda lodigiana attiva nell’information technology. Il progetto, ideato da Marco Visconti, riprende il complesso del «Pirellino», ex sede degli uffici provinciali trasferiti nella nuova dal 2008, ammodernandoli e rendendoli funzionali per l’attività di 300 persone. I lavori, il cui termine è previsto entro 3 anni, aggiungeranno al complesso una piastra pensile con specchi d’acqua e aree verdi, mentre la torre verrà coperta da un involucro trasparente racchiuso all’interno di una trama metallica. Il progetto prevede la realizzazione di due nuovi ingressi, per il personale al piano terra e per il pubblico al primo, e accentua la distribuzione verticale delle funzioni con l’inserimento di un nuovo ascensore. Miglioramenti saranno anche introdotti nella gestione energetica del complesso, che sarà dotato di soluzioni passive di isolamento termico e un sistema di ventilazione naturale attivata da un camino solare.
Parallelamente, presso lo Spazio mostre della facoltà di Architettura e Società, si è aperta (e lo sarà fino all’11 marzo) «Sostenibilità e Architettura». Curata da Marco Visconti, presenta alcuni progetti realizzati tra quelli di Aedas Visconti. A lato si terranno anche le conferenze «I perché della sostenibilità» e «Un’architettura sostenibile», rispettivamente il 4 e il 7 marzo.

edizione online, 5 marzo 2011


Ricerca


La Torino che cambia

Scarica il documento integrale (con testi in italiano e inglese) relativo al Masterplan Variante 200: un grande progetto di trasformazione urbana - messo a punto da un team internazionale guidato da Recchi Engineering - che interessa 900.000 mq di aree nella parte nord della città da riqualificare nei prossimi 15 anni




Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - via Mancini 8, 10131 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012